FAQ - Unioni civili

Versione stampabile

Domande frequenti sulle Unioni Civili.

Unioni Civili

  1. Dove devo rivolgermi per costituire un’unione civile o per trascrivere un’unione civile formata all’estero presso il Comune di Rodengo Saiano?
    Servizi Demografici (Anagrafe)
     
  2. E’ prevista la scelta del regime patrimoniale?
    Sì. Le parti possono scegliere il regime patrimoniale che verrà trascritto agli atti dell’Ufficio di Stato Civile. In assenza di scelta, come per il matrimonio, vige la comunione dei beni.
     
  3. Ho contratto un’unione civile all’estero. E’ valida in Italia?
    La legge 76/2016 prevede la possibilità di trascrivere in Italia unioni civili formate all’estero.
    E’ necessario che l’Autorità consolare del Paese in cui è stato formato l’atto consegnino all’Ufficio di Stato Civile l’originale dell’atto, regolarmente tradotto e legalizzato.
     
  4. Non sono residente a Rodengo Saiano. Posso comunque costituire un’unione civile presso il vostro Comune?
    Sì. E’ sufficiente compilare l’apposito modulo e l’Ufficio di Stato Civile provvederà a richiedere i documenti necessari al competente Comune.
     
  5. Posso avere un certificato di unione civile?
    Sì. L’Ufficiale di Stato Civile può rilasciare il documento attestante l’unione civile comprensivo di generalità degli interessati e dell’eventuale scelta patrimoniale presso l'ufficio Servizi Demografici (Anagrafe)
     
  6. Sono straniero. Posso unirmi civilmente in Italia?
    Sì. Oltre alla documentazione acquisita d’ufficio dal Comune, dovrà essere presentata all’Ufficiale di Stato Civile anche una dichiarazione dell’autorità competente del proprio Paese dalla quale risulta che, viste le leggi cui è sottoposto, nulla osta all’unione civile.

    Documenti:

Numero di voti: 9
Puoi esprimere con un voto da 1 a 5 il tuo gradimento per queste informazioni.