Conservazione quietanze di versamento imposte e tasse comunali

Versione stampabile

Imu, Tasi e Tari sono imposte che devono essere pagate annualmente in due rate:

Imu e Tasi: prima rata entro il 16 giugno, seconda rata entro il 16 dicembre;

Tari: prima rata entro il 30 aprile, seconda rata entro il 31 ottobre;

Le ricevute di pagamento vanno conservate per cinque anni.

Numero di voti: 1
Puoi esprimere con un voto da 1 a 5 il tuo gradimento per queste informazioni.