Pubblicità, Preinsegne e Pubbliche Affissioni

Versione stampabile

Scegli la sezione che vuoi consultare:

 

Imposta Pubblicita Imposta Comunale
sulla Pubblicità
Canone Preinsegne Preinsegne
Gestione diretta
Diritto sulle Pubbliche Affissioni Pubbliche
Affissioni

Descrizione del servizio

La pubblicità da esporre può essere di vari tipi.  
Per ciascuna tipologia ci sono specifici adempimenti.
Vediamoli di seguito in dettaglio i procedimenti da seguire.

  1. Pubblicità temporanea tipo locandine, fogli ciclostilati, depliant, manifesti commerciali, manifesti lutto,  e altro materiale pubblicitario stampato: recarsi, con tutto il materiale da affiggere, presso la sede della ditta concessionaria del servizio di pubbliche affissioni:

    ASP Cooperativa soc.
    Provezze di Provaglio d’Iseo, Via Monte Grappa, 21
    Prenotazione Manifesti: telef. 030.9823602
    mattino dalle ore 08,00 alle 12,00
    Email: aspscsatlive.it
    Per urgenze: cell. 338.5859406  sig. Aurelio


    l'imposta da versare viene determinata al momento;
     
  2. Pubblicità temporanea effettuata con cartelli da affiggere lungo strade o su proprietà privata (tipo "vendesi" oppure a sandwich oppure di cantiere con immagini della costruzione e altro, oppure ancora che pubblicizzano un'attività o manifestazione) o striscioni (da affiggere lungo recinzioni o trasversalmente alla strada) o altri simili:

    è necessario presentare apposita domanda in bollo (€ 16,00) scaricabile dal portale del comune al seguente link:
    Scarica il modulo PDF Modulo richiesta pubblicità
    indicando tutte le generalità del richiedente, il materiale pubblicitario di cui si chiede l'esposizione e il periodo di durata di quest'ultima e allegando:Il procedimento prevede il rilascio di un'apposita autorizzazione, previo  pagamento dell'imposta sulla pubblicità. Inoltre, se il mezzo pubblicitario è visibile da una strada provinciale è necessario ottenere l'apposito nulla osta della Provincia di Brescia. La richiesta viene inoltrata direttamente dal richiedente.
    1. bozzetto del materiale pubblicitario con indicate le dimensioni e i tipi di sostegno (palo, affissione a muri o recinzione, ecc.)
    2. estratto di P.R.G. o carta tecnica regionale con indicato il punto esatto dell'installazione;
    3. fotografia del sito dell'installazione.
       
    Il procedimento prevede il rilascio di un'apposita autorizzazione, previo  pagamento dell'imposta sulla pubblicità. Inoltre, se il mezzo pubblicitario è visibile da una strada provinciale è necessario ottenere l'apposito nulla osta della Provincia di Brescia. La richiesta viene inoltrata direttamente dal richiedente.


    Il rilascio delle autorizzazioni all’installazione o alla modificazione degli impianti pubblicitari è di competenza degli uffici dell’Area Tecnica.

  3. Pubblicità fissa effettuata con cartelli da affiggere lungo strade o su proprietà privata (cartelli indicatori di ditte, insegne luminose e non, vetrofanie, targhe professionali, scritte pubblicitarie su pareti o muri, tabelloni luminosi con scritte scorrevoli, ecc.):

    è necessario presentare apposita domanda in bollo (€ 16,00) scaricabile dal portale del comune al seguente link:
    Scarica il modulo PDF Modulo richiesta pubblicità
    indicando tutte le generalità del richiedente, il materiale pubblicitario di cui si chiede l'esposizione e il periodo di durata di quest'ultima e allegando:
    1. bozzetto del materiale pubblicitario con indicate le dimensioni e i tipi di sostegno (palo, affissione a muri o recinzione, ecc.);
    2. estratto di P.R.G. o carta tecnica regionale con indicato il punto esatto dell'installazione;
    3. estratto catastale con indicato il mappale del terreno o dell'immobile su cui viene effettuata l'installazione;
    4. fotografia del sito dell'installazione;
    5. autodichiarazione del costruttore ed installatore a norma dell'art. 53 del Regolamento di Attuazione del Codice della Strada (con essa si deve attestare che il manufatto che si intende collocare è stato calcolato e realizzato e sarà posto in opera tenendo conto della natura del terreno e della spinta del vento, in modo da garantirne la stabilità).
       
    Il procedimento prevede il rilascio di un'apposita autorizzazione valevole per tre anni e rinnovabile alla scadenza e il pagamento dell'imposta sulla pubblicità. Inoltre, se il mezzo pubblicitario è visibile da una strada provinciale è necessario ottenere l'apposito nulla osta della Provincia di Brescia. La richiesta viene inoltrata direttamente dal richiedente.


    Il rilascio delle autorizzazioni all’installazione o alla modificazione degli impianti pubblicitari è di competenza degli uffici dell’Area Tecnica.

  4. Pubblicità su veicoli o sonora: comunicare al Comune i dettagli, compilando il modulo reperibile al seguente link:
    Scarica il modulo PDF Modulo pubblicità su veicoli o sonora
     
  5. Preinsegne o frecce segnaletiche: il Comune di Rodengo Saiano gestisce in forma diretta le preinsegne o frecce segnaletiche. Chiunque è interessato a questo servizio deve compilare un'apposita domanda scaricabile al seguente link:
    Scarica il modulo PDF Modulo preinsegne o frecce segnaletiche

    Il procedimento prevede il rilascio di un'apposita autorizzazione valevole per tre anni e rinnovabile alla scadenza. Il Comune provvederà anche alla fornitura, posa e manutenzione della preinsegna; a tal fine è obbligatoria la stipula di una apposita convenzione, reperibile al segunet link:
    Scarica il modulo PDF Convenzione preinsegne
    e al pagamento di un corrispettivo per il servizio prestato oltre che l'imposta sulla pubblicità.
Numero di voti: 286
Puoi esprimere con un voto da 1 a 5 il tuo gradimento per queste informazioni.